Archivio del Fendente

2007-2011

2007, FUGA DA ALLEANZA NAZIONALE

Dopo Storace e Buontempo che hanno costituito un nuovo partito, anche l’ex presidente della Commissione Affari Esteri Gustavo Selva abbandona Fini e passa a Forza Italia

(Adnkronos). Gustavo Selva lascia Alleanza nazionale e passa tra le fila del partito di Berlusconi. E’ stato lui stesso ad annunciarlo in una nota. Selva promette di illustrare le ragioni di questa decisione lunedì 30 luglio in una conferenza stampa a Roma. "Con una lettera in data 26 luglio 2007 al presidente Gianfranco Fini ho notificato la mia uscita dal partito di Alleanza Nazionale – scrive Selva – In data 18 luglio avevo comunicato questa mia intenzione al presidente Matteoli. Ho indirizzato oggi una lettera al presidente Marini per formalizzare il mio passaggio al gruppo senatoriale di Forza Italia, dopo avere avuto il consenso del presidente Renato Schifani".

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: