Archivio del Fendente

2007-2011

GRAZIE "INFINITY"

"Sì, qualcuno lassù l’ha trattenuto. Povero Andrea! Lottare contro due forze coalizzate tra loro: quella umana e quella della natura…dura, devastatrice,incontrollabile, invincibile…la peggiore! Ma una cascata di lacrime non riuscirebbe a spegnere il fuoco della malvagità che arde nel cuore degli uomini, causa principale di questa forza distruttrice: non c’è acqua, non ci sono parole, non ci sono preghiere capaci di spegnere l’odio.( volevo rispondere all’articolo, ma non ci sono riuscita, allora ho pensato d’inviarlo a te, grazie. Infinity )"

Ndr. Abbiamo voluto riportare lo sfogo di un’anima sicuramente sensibile di una nostra lettrice, che sicuramente ringraziamo, dopo che ha letto la nostra notizia della morte del pilota del Canadair nell’espletamento del suo dovere, di uno che amava sicuramente l’Italia ed i suoi connazionali, il "sacrificio" di Andrea. Queste poche righe di "Infinity" come messaggio di cordoglio ai familiari del pilota.

Per dovere di cronaca e di rispetto, comunichiamo che le condizioni del copilota del Canadair precipitato: Daniele Ret, sono stazionarie ed è ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale dell’Aquila.

gd

 

 

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: