Archivio del Fendente

2007-2011

Traslaval, Francesca Scarselli 3^ assoluta

Dodici edizioni di successo per il Giro Podistico della Val di Fassa

Ottimo 5° posto dell’Olympic Runners Lama E’ stata scritta anche la dodicesima pagina dell’albo d’oro della Traslaval, il Giro Podistico della Val di Fassa, con due nomi in grassetto, quello di Massimo Tocchio e – per la terza volta consecutiva – quello della rumena Ana Nanu.
Il temuto ma affascinante ultimo“tappone” ha regalato emozioni uniche a Salvatore Concas e alla stessa Ana Nanu. Sono loro i vincitori della quinta e conclusiva tappa disputata da Passo San Pellegrino al rifugio Paradiso, 13,6 chilometri di gara tutti immersi in una natura incontaminata, con i prati in fiore e le Dolomiti illuminate da una giornata splendida, indimenticabile per chi ha corso la Traslaval e per quanti hanno avuto la fortuna di assistervi.

Se tra i maschi è stata una gara “tattica”, al femminile Ana Nanu si è lasciata trascinare dal cuore. ed ha voluto gustarsi appieno la gioia del successo, la gioia di arrivare per prima lassù, al “Paradiso”.

Classifica finale Traslaval 2010:

maschile: 1) Tocchio Massimo G.S. Gabbi 3.45.23; 2) Ghallab Khalid Genova Di Corsa 3.46.34; 3) Concas Salvatore Genova Di Corsa 3.48.49; 4) Battelli Paolo Calcestruzzi Corradini Ex. 3.50.32; 5) Zenucchi Emanuele Gruppo Satrini – Gang Dell’umbria 3.55.29; 6) Lantermino Danilo Podistica Valle Varaita 4.01.55; 7) Toniolo Mauro Atletica Verbano 4.06.59; 8) Basoli Andrea Runners Valbossa 4.08.12; 9) Chiera Franco Cus Torino 4.09.40; 10) Braganti Claudio Gruppo Satrini – Gang Dell’umbria 4.10.49

femminile: 1) Nanu Ana G.S. Gabbi 4.34.14; 2) Riva Elena Genova Di Corsa 4.39.35; 3) Scarselli Francesca Olympic Runners Lama 4.55.18; 4) De Poi Angela Us Aldo Moro Paluzza 4.57.11; 5) Passera Cinzia Runners Valbossa 4.59.39; 6) Pavani Barbara Atl. 85 Faenza 5.05.57; 7) Quartesan Chiara Runners Valbossa 5.11.34; 8) Mazzel Arianna Atletica Fassa ’08 5.16.53; 9) Lucchi Silvia G.S. Gabbi 5.17.41; 10) Brusamento Lorena A.S. Azzurra Garbagnate Milanese 5.20.23

…………….

Traslaval dominata dal gruppo podistico GS Gabbi che con Massimo Tocchio tra
gli uomini e Ana Nanu tra le donne si sono
aggiudicati, ciascuno nella propria categoria, la 12^ edizione della
Traslaval dove gli atleti in rappresentanza dell’Olympic Runners Lama hanno sfoderato un lusinghiero comportamento:

grandiose le due donne presenti: Francesca Scarselli è
salita sul podio classificandosi al 3° posto assoluto con il tempo totale di
4h55minuti,
mentre Cristina Corsini si è piazzata al 16° posto assoluto con il
tempo di 5h30minuti.

In campo maschile niente podio ma ottima prova per Luca Crulli, che, nonostante qualche
problemino nella seconda e terza tappa, ha chiuso al 12° posto assoluto in
4h18minuti, e per Mirco Meozzi che ha cocluso le sue fatiche con un ottimo 38°
posto assoluto con il tempo di 4h50minuti.
Luciano Palleri ha corso con problemi di sciatalgia 5 tappe su 5,
concludendo al 140° posto in 6h03 minuti.

Grande sorpresa e oltre ogni aspettativa anche la prova di Massimiliano Piandani
, uno che quando si allena in quello di Lama, la salita la guarda
con il binicolo e molto in lontananza. Massiliano ha chiuso la sua fatica al
194° posto assoluto in 6h58minuti.
Grazie a questi piazzamenti il gruppo sportivo dell’Olympic Runners Lama è
risultato 5 assoluto
, prova stupefacente e simbolo della grande impresa dei
nostri atleti, che si sono ben comportati nella corsa a tappe più impostante d’Italia.

384 erano i partecipanti  (solo 354 arrivati).

gd

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: