Archivio del Fendente

2007-2011

Pdl: Micciche’, faccio nuovo partito

Sottosegretario, e’ un favore a premier e Lega

(ANSA) – ROMA – ‘Fondo un partito’ che si chiamera’ ‘Partito del popolo siciliano’. Lo annuncia al Corriere della Sera, Gianfranco Micciche’. ‘Sono incompatibile con La Russa’ spiega il sottosegretario. ‘Dopo quello siciliano devono nascere il partito del popolo calabrese, quello campano, e cosi’ via.
Poi si fa un’assemblea costituente per il ‘vero partito del Sud’. ‘Sto facendo un favore a Berlusconi e alla Lega’, perche’ se si va al voto levo a Fini e Casini la possibilita’ di pescare nel Sud.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Un pensiero su “Pdl: Micciche’, faccio nuovo partito

  1. Michele renzulli in ha detto:

    Anche il mio cagnolino vuole fare un partito. Io sono daccordo con lui.La legge elettorale attuale è ” una porcata ” a sentire gli stessi estensori della legge. Ma la porcata maggiore sta nel fatto degli accoppiamenti.Qual’è la differenza, tra la prima repubblica, ove diversi partiti dopo il voto si univano e legiferavano e quelli di oggi, che si uniscono prima del voto?.Vogliamo veramente il bipolarismo?, allora fermo rimanendo lo sbarramento del 4%, ogni idea, ogni uomo sia libero di formare un partito e partecipare, ma senza accoppiamenti.Vogliamo dare il premio di maggioranza, lo daremo al maggior partito di maggioranza relativa.
    michele renzulli

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: