Archivio del Fendente

2007-2011

Legga Menichella: Muore per setticemia dopo incidente

Inchiesta a Catania, avvisi a 17 medici per omicidio colposo

(ANSA)- Catania, 6 ott. – Diciassette medici di due ospedali sono indagati dalla Procura di Catania nell’inchiesta sulla morte per setticemia di un 33enne. I medici sono del Cannizzaro di Catania e di Castrovillari (Cosenza). L’uomo rimase ferito in un incidente stradale in Calabria in agosto. Dopo 13 giorni di degenza le sue condizioni si aggravarono e fu portato a Catania.
Dopo varie operazioni e l’amputazione di un braccio e’ morto il 27 settembre. Gli avvisi di garanzia ipotizzano l’omicidio colposo.

Ndr.- Sindaco Polcri ed Assessore Menichella leggete attentamente la notizia sopra riportata, poi pensate ai tagli di posti letto all’Ospedale di zona in Sansepolcro; pensate ai ricoveri che potevano essere fatti e non ci sono stati ; pensate ad una 91enne che (non ricoverata, nemmeno per qualche giorno) si cura a casa, da un anno,  per una ferita ad una gamba fino al sopraggiungere di una infezione ed ora ci mettiamo le mani nei capelli,

Avete un bel coraggio con i vostri comunicati solo con verbi al futuro ! Venite a vedere la realtà, o vi fa paura altrimenti non potete dire come vostro solito che:  “è solo propaganda politica”;  il direttore del “Fendente” vi condurrà, se volete, dall’anziana signora.

La Redazione

gd

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: