Archivio del Fendente

2007-2011

Danilo Bianchi ufficializza in consiglio comunale le sue dimissioni da sindaco di Anghiari

La sua decisione diverrà efficace dopo il 13 febbraio. “Sono convinto di vincere a Sansepolcro e ad Anghiari lascio una nave in acque calme e vicina al porto”, ha detto lo stesso Bianchi davanti a una gremita sala consiliare di palazzo Testi

Alle ore 21,49 di ieri sera 24 gennaio 2011, il dott.Danilo Bianchi ufficializza in Consiglio comunale straordinario le sue annunciate dimissioni da sindaco di Anghiari e si appresta ad intraprendere la sua battaglia in favore di Sansepolcro e di tutto il comprensorio della Valtiberina Toscana, concorrendo alla carica di primo cittadino nella città “pierfrancescana”ormai collassata per la scellerata “conduzione politica” di cui è stata vittima principale unitamente ai suoi cittadini.

Molti gli anghiaresi che hanno gremito la sala consiliare, al momento del lungo applauso a fine discorso del sindaco Bianchi, erano commossi poiché, volenti o nolenti, Danilo è stato un grande sindaco che continuerà a combattere anche per la sua cittadina oltre che per Sansepolcro.

In questi giorni cercheremo di documentare quanto di buono ha fatto in Anghiari.

La Redazione

gd

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: