Archivio del Fendente

2007-2011

Daniela Frullani risponde al presidente Cc uscente G.E.Buono

Sansepolcro – “Dalle istituzioni è stato diffuso uno stringato comunicato stampa, limitato semplicemente a render noto che non è stata fatta nessuna prenotazione di suolo pubblico da parte degli organizzatori del concerto nazi-rock”. La candidata a sindaco del centrosinistra, Daniela Frullani, commenta così la nota stampa diffusa nei giorni scorsi dal presidente del Consiglio comunale, Gianluca Enzo Buono in seguito all’annunciata esibizione pubblica per la vigilia del primo maggio a Sansepolcro di due gruppi, “Legittima offesa” e “Delenda Carthago, che si rifanno apertamente all’ideologia naziskean. Anche dal sindaco, Franco Polcri, nessun pronunciamento ufficiale in merito. “Non sappiamo se questo “evento” si svolgerà in forma privata” proseguela Frullani“ma da chi rappresenta le istituzioni sarebbero dovute giungere, da una parte, parole di ben altro tenore, dall’altra, una decisa ed inequivocabile presa di distanza pubblica verso una iniziativa tanto provocatoria, quanto estranea alla cultura democratica della città”.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

8 pensieri su “Daniela Frullani risponde al presidente Cc uscente G.E.Buono

  1. Erika Chiasserini in ha detto:

    Grazie a Sebastiano per avermi apprezzata (giuro che non l’ho pagato! ;))
    Hai colto nel segno, bisogna votare gente nuova (magari più diplomatica di me!!!) che non sia solo una foglia di fico per le segreterie. Bisogna votare chi è davvero estraneo alla vecchia politica, sia di destra che di sinistra!
    Erika

  2. sara in ha detto:

    Caro Sebastiano, la sig.ra Erika non avrà scheletri nell’armadio, ma le ricordo che anche la sig.ra Frullani quando ha iniziato tanti anni fa non li aveva di certo.
    Mi creda in politica, se non scendi a compromessi, non riesci a rimanere protagonista. Chissà tra 20 anni come saranno gli armadi della sig.ra Erika?
    Ndr. -del “Fendente” -Signora Sara, non affermi quanto scritto nel suo commento poichè Le diciamo che: “il politico NON deve scendere a compromessi”, se vi scendesse sarebbe: un “Giuda”, un “Venduto”, uno “stalliere” che NON dovrebbe rimanere protagonista. Forse signora Sara è stata sconvolta dai troppi compromessi che il signor B. chiedeva alle sue “escort”!!

  3. e bravi tutti quanti!!!con questo concerto vi siete prorio fatti una notevole pubblicità,noi di fn delle belle risate.scusate se mi ripeto,se questa è la vostra politica noi ne restiamo fuori.al prossimo concerto.

  4. Sebastiano (utente anonimo) in ha detto:

    Basta coi soliti politici,basta con le solite facce,basta coi soliti programmi,coi proclami,con le promesse di chi non conosce la vita quotidiana. Leggendo i commenti in questa petulante poliitica c’è una lettrice di nome Erika ( vista su facebook mi sembra proprio a modo !!! ) che potrebbe validamente candidarsi . In fondo anche lei è una donna come la Frullani, ma con meno scheletri negli armadi e meno spinte forti dalle alte sfere regionali. Porterebbe di certo un nuovo impulso ,meno condizionato,meno statico,più reale per chi vede una svolta.
    Meditate elettori ,meditate
    Sebastiano (utente anonimo)

  5. La Palisse in ha detto:

    Mo si che semo tutti,
    ma forse ancora la signora non conosce bene i nostri amministratori,
    quella bel Buono è un’uscita perfettamente in linea con l’operato dell’amministrazione uscente.

  6. Erika Chiasserini in ha detto:

    Esatto, questo è il concetto!
    Mai come quest’anno i borghesi hanno l’opportunità di cambiare le cose.. scardinare le vecchie clientele e gli accordini sottobanco che hanno sempre condizionato gli operati dell’amministrazione.
    E’ vero che c’era gente valida del borgo da candidare, senza portare il Bianchi da Anghiari. Ma per essere sicuri che il sindaco sia davvero indipendente dobbiamo per forza sceglierlo ‘lontano’ dagli interessi e dalle segreterie di partito!!!!!!
    Quindi, o adesso o mai più!

    Forza Danilo.

  7. fiorella in ha detto:

    Bravo fra dicume, la bella addormentata di San Giustino ogni tanto si sveglia per far vedere che c’è anche lei. O forse il comunicato lo hanno scritto i suoi prodi (Ugolini, Casini, Canicchi) pronti a farsi in quattro per lei. C’è stato qualcun’altro ben più “sveglio” che ha risposto nei tempi giusti.
    http://www.saturnonotizie.it/news/leggi/33195/Danilo-Bianchi-Le-autorit-fermino-il-concerto-neofascista.html
    Poveri noi….., non votiamo sempre i soliti noti che una volta messo il loro sederone in poltrona, si addormenteranno per sempre. Oggi abbiamo la possibilità di cambiare… o ora o mai più. FORZA DANILO !!!!

  8. Fra diciume in ha detto:

    E brava Frullani a star con gli zoppi si impara a zoppicare, comunicato pervenuto sabato cioè nel giorno stesso che si doveva compiere il concerto. Se fossi stata Sindaco la tua presa di posizione sarebbe stata tardiva e come al solito avresti detto ai cittadini, come avrebbe fatto il Polcri: “non c’è niente da fare, abbiamo dovuto concedere il suolo pubblico, vigileremo sulla correttezza dell’evento”, bla bla bla….
    Un altro motivo per NON VOTARTI.
    Fra diciume

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: