Archivio del Fendente

2007-2011

IN FIAMME L’ABITAZIONE DI UN ANZIANO

Ponte Presale (SESTINO) – In tarda notte ha preso a fuoco un’abitazione dove viveva un anziano di 102 anni. Ad  accorgersi dell’accaduto è stato un passante che, nel tornare a casa, ha visto le fiamme uscire delle finestre. Immediatamente è stato dato l’allarme. All’arrivo dei soccorritori, sbigottiti per l’incendio, il nonno Antonio Bindelli,  conosciuto come Tognino della cantoniera, non era molto preoccupato per il danno che aveva subito l’immobile, anzi ha chiesto ai soccorritori se avevano un secchio per spengere le fiamme, perché il suo secchio aveva il fondo rotto.

Caricato nell’autoambulanza, nel viaggio che separa l’abitazione con il primo pronto soccorso dell’ospedale, ha parlato con gli infermieri del suo passato di vita come era dura vivere ai suoi tempi. e proprio in questi giorni a me personalmente mi ha rilasciato un’intervista video, dove lui racconta il suo secolo di storia.  Arrivato a destinazione ha subito chiesto quando lo dimettevano dall’ospedale, perché lui voleva tornare a casa sua, anche se ancora non sapeva che la sua abitazione era completamente distrutta dalla fiamme.   Francesco Crociani

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: