Archivio del Fendente

2007-2011

San Donato: arriva l’ecoendoscopia digestiva

La nuova attività, ancora una volta, resa possibile dal contributo del Calcit.

Arezzo – L’Unità Operativa Complessa di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva del San Donato – grazie all’ennesimo contributo del Calcit aretino – si è dotata di una nuova metodica diagnostica di primaria importanza per lo studio dei tumori dell’apparato digerente: l’ecoendoscopia digestiva.

La nuova strumentazione e l’organizzazione del servizio, saranno illustrate MERCOLEDI 22 GIUGNO alle ore 11,30 nella BIBLIOTECA DELL’OSPEDALE SAN DONATO (primo piano) nel corso di una CONFERENZA STAMPA.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: