Archivio del Fendente

2007-2011

BATTESIMO ARTISTICO PER FRANCO CERINI IN ARTE “LUANA” CON LA MOSTRA ‘CAPIRE L’ASTRATTO E ALTRO” DAL 19 AL 28 LUGLIO

Sansepolcro – Battesimo artistico per Franco Cerini, in arte Luana, che domani, martedi 19 luglio alle 18:30 inaugurerà la sua prima personale “Capire l’astratto e altro”. Nella sala espositiva di Palazzo Pretorio in Piazza Garibaldi potranno essere ammirate circa una trentina di opere inedite, create con diverse tecniche pittoriche la spatola, il pennello e il mattarello (inusuale strumento di cucina, ndr), e che sono il frutto di oltre due anni di lavoro. La mostra patrocinata dalla Compagnia Artisti di Sansepolcro è una sorta di banco di prova per l’artista biturgense.

Franco Cerini, classe 1962, è da tutti conosciuto, risiede nella frazione di Santa Fiora e si dedica alla pittura in modo continuativo dal 2008. “Ho iniziato a dipingere dopo aver perso mia madre, è stato all’inizio un modo come un altro per non pensare; poi invece, col passare del tempo, da semplice hobbie sta diventando per me un lavoro, mi assorbe completamente”. “Inizio a dipingere con dei colori di base, poi però se arrivo a metà del lavoro e ciò che vedo non mi soddisfa appieno, cambio tutto – dice l’artista che ha scelto il nome d’arte Luana -. La pittura astratta è democratica, ciascuno vi vede ciò che vuole, l’importante è che piaccia”.

I mostri dell’anima, Snoopy, Il volto dell’amicizia, Cieli di primavera, Il bosco che incendia, Nel profondo dell’oceano sono solo alcuni dei lavori astratti di Franco Cerini che dice però di volersi cimentare, in seguito, anche con il figurativo. “Vorrei ringraziare gli sponsor che mi hanno permesso l’esposizione e la pubblicità dell’evento – dice Cerini  –  ela Compagnia Artisti in particolar modo il suo presidente Michele Foni per il suo incondizionato sostegno; spero vivamente che questa mia prima personale raccolga consensi e che, in ogni caso, porti un sorriso e spensieratezza nel cuore dei miei concittadini”.

La mostra “Capire l’astratto e altro” resterà aperta fino al 28 luglio con orario 10-13/16-20 e anche in notturna dalle 21 alle 24 (sia feriali, che festivi).

Inaugurazione domani, martedi 19 luglio ore 18:30. Ingresso libero. mm-

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: