Archivio del Fendente

2007-2011

Afghanistan: quattro italiani feriti in esplosione

ANSA, Ultimo aggiornamento: 04/08/2011

Non sarebbero gravi. L’esplosione dell’ordigno rudimentale a 5 chilometri dall’aeroporto di Herat

(ANSA) – Roma – Quattro militari italiani sono rimasti feriti nell’esplosione di un ordigno vicino ad Herat, in Afghanistan. Lo ha appreso l’ANSA da fonti qualificate.Le condizioni dei quattro militari, secondo le prime informazioni, non sarebbero gravi. L’esplosione dell’Ied, uno di quei rudimentali ordigni esplosivi che mietono vittime in Afghanistan, e’ avvenuta a circa5 chilometria sud dell’aeroporto di Herat, la citta’ sede del quartier generale italiano.

Ndr.- del “Fendente”- E’ ora che basti, facciamo ritornare i nostri militari in Patria, oppure, se proprio non ne possono fare a meno: ” perchè non ci vanno per un poco: Berlusconi, La Russa, Cicchitto e compagnia ?”

 

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: