Archivio del Fendente

2007-2011

Escrementi, vetri e una siringa: chiuso il giardinetto di un asilo

Sansepolcro – Una situazione di quasi totale abbandono: rifiuti organici, escrementi, vetri di bottiglie rotte, panchine usurate dal maltempo, una siringa, cancelli aperti, recinzioni rovinate e conseguente possibile ingresso per chiunque all’interno della struttura. Questo lo scenario a cui ha dovuto far fronte l’assessore (nella foto a dx) alla Pubblica istruzione di Sansepolcro, ma questa era la situazione già annunciata con i nostri articoli sul “Fendente” tendenti a far si che l’allora amministrazione Polcri prendesse provvedimenti, ma fu come parlare al vento poiché non esiste più sordo di chi non voglia sentire. Allora, evidentemente non volevano sentire. Finalmente l’attuale assessore Andrea Borghesi a  seguito ad un sopralluogo presso il giardino dell’asilo nido “Il Cucciolo“, bene ha fatto ed  inevitabilmente a decidere di chiudere l’area in attesa di un opportuno ripristino, puntando il dito verso la precedente amministrazione che aveva deliberato l’apertura del parco giochi da giugno fino a fine settembre, favorendo così indecorosa situazione.                                              –La Redazione-

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: