Archivio del Fendente

2007-2011

“Buitoni, l’amministrazione incontri Nestlè per garanzie sul marchio”

Passa all’unanimità in Consiglio Comunale mozione di Prc, Sel, Idv e Dpc

Sansepolcro – E’ passata con l’unanimità dei voti di maggioranza e opposizioni la mozione, presentata dai consiglieri della coalizione composta da Democratici per Cambiare, Rifondazione, Italia dei Valori e SEL, che impegna la Giunta a promuovere un incontro fra il Comune e Nestlè Italiana, al fine di ottenere precise garanzie relativamente al mantenimento del marchio Buitoni nel territorio.

All’atto della vendita dello stabilimento alla TMT, come si ricorderà, Nestlè rilasciò il marchio in concessione con la formula dei 5 + 5 anni. Scopo della mozione e della richiesta di incontro è quello di non subire passivamente gli eventi ma di dimostrare che il Comune intende giocare un ruolo importante a difesa del territorio, senza disponibilità ad accettare ulteriori depauperamenti. L’eventuale perdita del marchio, infatti, avrebbe conseguenze pesantissime e facilmente immaginabili sulla precarizzazione del lavoro in Buitoni e in generale sulla già sofferente economia della vallata.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: