Archivio del Fendente

2007-2011

In carcere la cella è piccola e affollata. Detenuto fa causa allo Stato: risarcito

Le carceri sono al collasso?

A pagare, nel vero senso della parola, è lo Stato. Sarà infatti risarcito un tunisino di 28 anni, che, detenuto nel carcere di Borgo San Nicola di Lecce, presentò ricorso contro le condizioni di vita nel penitenziario salentino. A stabilirlo la sentenza del magistrato di sorveglianza di Lecce Luigi Tarantino. Il tunisino sarà risarcito dal ministero della Giustizia con 220 euro. Stava scontando la pena per furto aggravato. E la decisione, la prima in Italia, fa già discutere… (da Affaritaliani.it)

 

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: