Archivio del Fendente

2007-2011

Una bandiera lunga quasi 2 km: Arezzo, Pesaro e Perugia unite sotto il tricolore record

Arezzo, Pesaro-Urbino e Perugia unite sotto un maxi tricolore.

All’appuntamento sarà presente anche il presidente della Camera Gianfranco Fini che sabato 24 settembre parteciperà nel Pesarese alla giornata dell’orgoglio del Centro Italia.La manifestazione si svolgerà a Borgo Pace, in mattinata, e a Mercatello sul Metauro nel pomeriggio. “Da mesi – spiega il presidente della Provincia di Pesaro Urbino Matteo Ricci – stiamo lavorando, insieme alle Province di Arezzo e Perugia, a una grande manifestazione nell’anno del 150esimo dell’unità d’Italia. Anche per ribadire il nostro ruolo sul versante dell’unità, della coesione sociale e della difesa dei valori racchiusi nella Costituzione. Per questo abbiamo confezionato un maxi-tricolore lungo 1.861 metri che sarà sorretto, volutamente, dai giovani e dagli studenti delle scuole”.
La bandiera da guinness sarà dispiegata dalla catena umana lungo la statale 73bis, nei luoghi che, nel 1849, furono teatro della ritirata di Garibaldi e dei suoi uomini. E ci sarà anchela pronipote del generale, Anita, presidente della fondazione Giuseppe Garibaldi.
Scopo dell’iniziativa è anche rilanciare la battaglia per la Fano-Grosseto. “A un anno di distanza dall’occupazione della Guinza – conclude Ricci – vogliamo riportare all’attenzione dell’opinione pubblica la questione della mancata ultimazione dell’eterna incompiuta. Faremo il punto sulla E-78, considerando le ultime ipotesi insieme ai presidenti delle Province di Perugia, Arezzo, Siena e Grosseto e agli amministratori delle tre regioni interessate”.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: