Archivio del Fendente

2007-2011

Sull’ordine e pulizia ad Anghiari: “siamo stati buoni”

Inviato il 16/09/2011 alle 09:32 da una lettrice, dopo aver letto il nostro articolo dal titolo: “Anghiari, i cittadini sono scontenti, vorrebbero più ordine e pulizia”:

“La pulizia e l’ordine non sono mai abbastanza e che si potrebbe fare di più è ovvio. Sinceramente credo che le foto siano state proposte da qualche cittadino avverso all’attuale amministrazione per fare polemica perchè non ho constatato un degrado così evidente. Credo che sia una questione di mancanza di personale visto che nel periodo estivo si concentrano le ferie dei lavoratori e probabilmente chi resta non ce la fa a ‘pulire e sistemare’ tutto con la stessa frequenza. Anche in qualche giardino il taglio dell’erba è un pò meno frequente (invece che ogni 15 giorni ogni 20 circa.) ma non si può parlare di degrado. Piuttosto sto notando che ‘in giro c’è gente davvero maleducata che getta cartacce, lascia bottigliette di plastica fuori dai contenitori, ecc… forse i cittadini dovrebbero avere più senso civico invece di pretendere che la cameriera del comune gli passi dietro a ripulire.
Erika”

Ndr.- del “Fendente”– Erika, noi siamo fatti così, quando scriviamo o pubblichiamo qualche documento o qualche fotografia, sono sempre inerenti all’oggetto di discussione ed attuali e veri. Noi della Redazione del “Fendente” non apriamo bocca se non abbiamo la certezza e la prova di quanto scriviamo, e lo diciamo con orgoglio  e  nessuno ci può condizionare. E dal momento che “ farsi sbugiardare” sarebbe cosa vergognosa per il giornalista, ecco altre foto che abbiamo fatto questa mattina del 17 settembre 2011 alle ore 12.00 circa, osservale Erika e chiediti cosa possa dire un turista dei ‘servizi igienici’ del parco del Campo alla Fiera di Anghiari.

-La Redazione-

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Un pensiero su “Sull’ordine e pulizia ad Anghiari: “siamo stati buoni”

  1. Erika Chiasserini in ha detto:

    Un turista direbbe che siamo dei cittadini molto maleducati e cialtroni per trattare così un servizio pubblico. Anche perchè basta fare un giro fuori dalla zona WC del giardino del campo alla fiera per rendersi conto di come il comune di Anghiari sia carino e ben tenuto. Come si evince dalle numerose foto che vi ho inviato tramite fb.
    Saluti
    Erika
    Ndr.-del “Fendente”- Erika, ci sono gli addetti del Comune che sono preposti per tenere puliti quei locali. Ciò non toglie che chi vede ci dia dei : “cialtroni” e già questo “non va bene” perchè “non tutti sono cialtroni”. Ti ripetiamo che le tue foto non potevano essere differenti poichè riguardano l’asilo nido, il giardino inaugurati un anno fa dal sindaco Bianchi.
    Avresti dovuto vedere il disordine sotto le “mura”; ci hanno pensato venerdì i ragazzi delle scuole a pulire tutto; lo sporco fuori dei cassonetti; i quintali di foglie secche lasciate ai margini della strada; le bottiglie di plastica lasciate qua e là; le cartacce; le macchine parcheggiate agli incroci. Così sembri di parte, se dalla parte a cui tieni sbagliano: ti metti il paraocchi?
    Sii obbiettiva, quello che abbiamo affermato stà sotto gli occhi di tutti.
    Questa NON è politica, è: rispetto verso gli altri
    La verità, ad Anghiari è che anche qui si è iniziato a “tirare a campare”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: