Archivio del Fendente

2007-2011

Sansepolcro, lettera di “un ex sbandieratore scontento”

Gli “sbandieratori” traslocano da Piazza Torre di Berta

Caro direttore

ho avuto l’onore ed il piacere di far parte ed in parte di costituire questo glorioso Gruppo (una militanza di oltre 20 anni) leggendo sui vari quotidiani, sembra che lo spettacolo “giochi di bandiera” verrà fatto in altra locazione. 

Domanda, all’illustre Presidente:  “chi paga il montaggio delle tribune, se ne mette una in Piazza ed una nel chiostro di S. Marta”?

Fino ad oggi erano a carico del Comune, così come l’allaccio ENEL, i certificati relativi alla sicurezza perla Commissione Provincialedel Pubblico Spettacolo, Presenza dei VVFF, auto ambulanza, Protezione Civile.

Piccola considerazione:  “bravi”, ma è dal 1979 che gli esercizi sono gli stessi, e poi il saluto finale con musici e sbandieratori  non è nostro, ma è del Calcio Fiorentino.

Le feste, quelle vere si fanno in piazza! ed in qualche modo rinnovatevi, mi piacerebbe tanto.

-Vecchio sbandieratore deluso-

 

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

2 pensieri su “Sansepolcro, lettera di “un ex sbandieratore scontento”

  1. Paolo in ha detto:

    L’affitto delle sole tribune costa 22.000 euro ,visti i tempi (economici) che si prospettano,se continuiamo cosi’ fra’ un po’ ci sara’ solo da sbandierare le cambiali e poi fissarle al muro con le frecce dei balistari.

  2. Olinto Gherardi in ha detto:

    Caro Vecchio Sbandieratore,perchè non ti sei firmato? La Verità non offende nessuno ed il pensiero di ognuno è utile a migliorare le cose,ma comunque io come te Vecchio Sbandieratore ho molti sassolini nelle scarpe che però mi vedo costretto a tenere,in quanto l’illustre naviga uno spalmo sopra i comuni mortali e non concede delucidazioni “ai morti”;trova comunque il modo di tenere l’attenzione su di se con “Folkloristiche” provocazioni,delle quali ha fatto uso da sempre,riuscendo molte volte ad ottenere ciò che voleva.Adesso è il momento del contrasto con la Società Balestrieri,del riavvicinamento interessato al Vituperato Rinascimento nel Borgo…….bene o male è Folklore anche questo.
    Saluti Olinto Gherardi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: