Archivio del Fendente

2007-2011

Il Movimento dei Democratici per Cambiare parteciperà alla 50esima edizione

La Marcia della Pace , che quest’anno si svolgerà a cinquant’anni esatti dalla sua prima edizione voluta dal filosofo ed educatore Aldo Capitini, assume maggiore attualità in un periodo storico in cui i conflitti propagatisi a macchia d’olio nel Nord Africa portano tutti ad una profonda riflessione sull’uso della forza, e degli interventi militari, per affermare i principi di pace e libertà. Noi Democratici aderiamo alla Marcia perchè siamo convinti che esista un’altra strada, nonviolenta, per costruire proficui percorsi di democrazia, perchè ci sentiamo in dovere di camminare insieme per rimettere al centro le persone, i popoli e i loro diritti, sostituire l’io con il noi ,tagliare le spese militari e investire sulla sicurezza umana, salvare la vita di chi sta morendo di fame e di sete, disarmare la finanza, difendere e promuovere il diritto al lavoro, difendere i beni comuni, promuovere un’economia di giustizia e uno sviluppo equo e sostenibile, promuovere un’informazione libera e pluralista, difendere i diritti umani e riconoscere lo Stato di Palestina,  costruire la pace in Medio Oriente e mettere fine alla guerra in Libia, in Afghanistan, in Somalia, in Sudan…Ci battiamo per difendere la democrazia riconoscendo i diritti dei migranti e promuovendo il rispetto e il dialogo tra le culture, che cerchi di  cambiare il nostro modo di guardare agli altri e il mondo  e che provi a riscoprire il valore della solidarietà e della condivisione

Il 25 settembre 2011 la Marcia Perugia-Assisi compie 50 anni

Festeggiamo insieme la storia migliore dell’Italia

 
Annunci

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: