Archivio del Fendente

2007-2011

Ad Anghiari, si disputa il Campionato Nazionale di Endurance.

Oltre 100 i partecipanti. Alcuni arrivano dall’Inghilterra, altri dai Paesi Arabi

Quello che si prospetta ad Anghiari, è un fine settimana al quanto suggestivo ed interessante articolato in quattro gare:

-la principale è  il Campionato Italiano Assoluto che si percorrerà sulla distanza di160 km;-il Campionato Italiano Youg Riders riservato ai giovani cavalieri sulla distanza di 120 kmoltre a due gare internazionali di 120 kme 90 km di contorno all’evento. Sabato 1° ottobre, all’alba, cento concorrenti in groppa al proprio destriero, attraverserannola Valtiberina, toccando mete meravigliose che solo il panorama della nostra vallata può offrire: dalla riserva dei Monti Rognosi, percorrendo l’incontaminata valle del Sovara, fino al piccolo borgo medievale di Citerna. L’edizione 2011 del Campionato italiano di Endurance vede quest’anno la partecipazione di cavalieri agguerriti e provenienti dalle zone più diverse del mondo: dalle funeste amazzoni inglesi, ai rinomati paesi arabi, passando per la razionale Svizzera, un tocco di internazionalità che rende ancor  più avvincente la gara.

Durante la manifestazione sarà in funzione il servizio bar e ristorante con pranzo e cena al Castello di Sorci.

L’affascinante weekend troverà il suo epilogo domenica mattina 2 ottobre, intorno alle 10,30, con le premiazioni di rito. Attesa, oltre ad una delegazione del comune di Anghiari , anche una rappresentativa della FISE Nazionale, si confida nella presenza del Presidente Federale Avv. Andrea Paul Gross.

M. P.-

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: