Archivio del Fendente

2007-2011

Due interrogazioni per la giunta provinciale di Arezzo del consigliere Michele Del Bolgia

S.I.L e Molino Sociale Altotiberino gli argomenti trattati

Durante la seduta di ieri mattina del Consiglio Provinciale di Arezzo il Consigliere Provinciale Michele Del Bolgia ha presentato due interrogazioni inerenti questioni importanti per il territorio di Sansepolcro e della Valtiberina.Nella prima ha richiesto delucidazioni sul S.I.L., di cui la Provincia di Arezzo fa parte e ne è socio: – quali progetti sono previsti per il nostro territorio?
– quali benefici ci ha portato in questi anni?
– che costi comporta per la Provincia di Arezzo?
Il S.I.L. ha investito dal 2001 142 milioni di euro ed è una realtà che si occupa di progetti di sviluppo per il territorio di cui fanno parte 4 Regioni (Toscana, Emilia-Romagna, Marche, Umbria), province, comunità montane, camere di commercio, associazioni di categoria e istituti di credito.
Nella seconda interrogazione il consigliere Michele Del Bolgia ha richiesto informazioni dettagliate sulla situazione attuale e le prospettive future del Molino Sociale Altotiberino, considerato che è ormai in scadenza il contratto d’affitto dei locali in cui risiede, e dato che rimangono attuali le preoccupazioni già in passato sottolineate relativamente alla salvaguardia occupazionale diretta e indiretta, all’erogazione delle spettanze ai creditori, alla ricostruzione dei rapporti con la filiera corta, agli investimenti per la funzionalità e la messa in sicurezza dell’impianto.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: