Archivio del Fendente

2007-2011

Amministratori di Sansepolcro: i vostri silenzi non sono ammissibili

La dirigenza scolastica esige delle risposte alle richieste formulate dal consiglio di circolo.

Nota di RedazioneNon emettiamo commenti da parte della Redazione del “Fendente”,  non per paura di sbagliare, bensì per non correre il rischio di rispondere come avremmo dovuto dal momento che certi ingiustificati momenti di silenzio da parte degli amministratori “NON” sono ammissibili.

Se non andiamo errati, anche lo scorso anno, sempre nel mese di ottobre e per un problema di amianto, l’allora sindaco Polcri non rispose ad una raccomandata del Dirigente scolastico dott. Secondo Borghesi. Sembra che la storia si ripeta !! Insomma, prima o poi ecco che si fa “vivo al contrario” nella città di Sansepolcro: l’assessorato alla Pubblica Istruzione.

Ai lettori lasciamo il compito di trarne le loro deduzioni ed a tal fine riproduciamo il documento di protesta per il grave silenzio e, di seguito,  la lettera che il 1 ottobre 2011 era stata inviata al sindaco Frullani ed all’assessore alla P.Istruzione, con la speranza di una necessaria spiegazione da parte degli attuali inquilini politici di Palazzo delle Laudi.

E  c  c  o   il documento di protesta e la lettera di richiesta:

Consiglio di Circolo su rapporti con Amministrazione Comunale

Il Consiglio di Circolo esprime “rammarico e forte rincrescimento” per il comportamento tenuto dall’Amministrazione comunale nei confronti dell’organismo scolastico.

In data primo ottobre scorso, il Consiglio di Circolo inviò una lettera all’istituzione biturgense, segnatamente al sindaco Daniela Frullani e all’assessore alla Pubblica Istruzione, Andrea Borghesi.

In essa si chiedeva un incontro, entro il 14 dello stesso mese, con l’amministrazione di Palazzo delle Laudi in merito alla situazione e alle prospettive degli edifici scolastici delle scuole primarie e dell’infanzia.

La richiesta era motivata dall’aver appreso, tramite gli organi di stampa, svariate posizioni sulle strategie della stessa amministrazione in merito al futuro dell’edilizia scolastica cittadina. Ed era anche la naturale prassi che, pure in passato, aveva contrassegnato il rapporto fra Consiglio di Circolo e pubblica amministrazione.

Ebbene, dall’invio di quella lettera sono trascorsi ormai più di tre settimane. Il termine fissato per l’incontro è abbondantemente scaduto, nessuna risposta alle nostre legittime richieste è giunta a questo Consiglio di Circolo da Palazzo delle Laudi, né siamo stati degnati di un semplice riscontro, magari in forma scritta.

Ci dispiace dover constatare la scarsa sensibilità da parte degli amministratori nei  confronti di una istituzione che rappresenta buona parte della popolazione scolastica cittadina, comprensiva delle elementari “De Amicis” e “Collodi” e delle materne “Centofiori” e “Melograno”.

Ci dispiace soprattutto perché, da parte nostra, c’è sempre stata massima disponibilità nel superare anche le continue difficoltà in cui si dibatte la scuola biturgense per quanto concerne l’edilizia scolastica: basti pensare alle sedi provvisorie della “Collodi” e della “De Amicis” che si ripropongono anno dopo anno, e alla parzialità dell’intervento effettuato nel plesso della scuola per l’infanzia “Centofiori”.

Per il futuro, nell’interesse della popolazione scolastica che rappresentiamo, degli alunni e delle loro famiglie, auspichiamo maggior attenzione nei nostri confronti da parte di chi governa la cosa pubblica cittadina.

Il Dirigente Scolastico                                                                         Il Presidente

(Secondo Borghesi)                                                                    (Francesco Del Teglia)

 DIREZIONE DIDATTICA STATALE SANSEPOLCRO

Piazza Santa Chiara, 3-52037 Sansepolcro – AR                   e-mail:segreteria@scuoladeamicis.191.it                   Tel. 0575/736861 – 0575/736773-Fax0575/744056                                                                                                                                                                                 dsga@scuoladeamicis.191.it

Prot. n. 3892/A.35                                                                   Sansepolcro, 01/10/2011

Al Sindaco                                                                              Prof.ssa Daniela Frullani

All’Assessore all’Istruzione                                                   Sig. Andrea Borghesi

OGGETTO:  edilizia Scolastica.

Su conforme decisione del Consiglio di circolo di questa scuola si chiede di avere, entro il 14 ottobre p.v., un incontro con le SS. LL. sulla situazione e sulle prospettive degli edifici scolastici delle scuole primarie e dell’infanzia.

A titolo di mera sottolineatura senza pretesa di esaustività, si ricorda la parzialità dell’intervento effettuato nel plesso di scuola dell’infanzia Centofiori e che le scuole primarie De Amicis e Collodi iniziano con quest’anno scolastico rispettivamente il quinto anno di sede provvisoria.

Si confida nell’attenzione delle SS. LL. e cordialmente si saluta.

                                                                                       IL DIRIGENTE SCOLASTICO

                                                                                       (Dott. Secondo Borghesi)

 

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: