Archivio del Fendente

2007-2011

Gli onesti esistono ancora

Spett. le Redazione

Persone oneste e corrette esistono ancora, per fortuna! L’esempio viene da Sansepolcro e il protagonista è un signore biturgense di mezza età, Gilberto Mercati, che andando questa mattina a passeggio intorno alle 8.00 si è imbattuto in un telefono cellulare, che evidentemente qualcuno aveva smarrito. Il proprietario di quel telefono ero io, che avevo perso in mattinata facendo footing. Mentre ero alla ricerca del cellulare mi arriva una telefonata da parte di un amico carissimo, il quale mi dice che a sua volta era stato chiamato con il mio cellulare dal signor Mercati che digitando l’ultima chiamata da me fatta ieri sera gli comunicava di aver ritrovato il telefono.

Un grazie di cuore al signor Gilberto Mercati.

Domenico Gambacci

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: