Archivio del Fendente

2007-2011

Terzo e ultimo appuntamento sabato 29 ottobre con la rassegna “Ipotesi su Piero”

Vittoria Garibaldi parlerà del Polittico di Sant’Antonio (foto)conservato a Perugia

Sansepolcro – Terzo e ultimo appuntamento sabato 29 ottobre con la rassegna “Ipotesi su Piero” 2011, promossa dall’Istituzione culturale Biblioteca Museo Archivi storici di Sansepolcro.

Conclude la rassegna Vittoria Garibaldi, storica dell’arte, già Soprintendente e Direttore della Galleria nazionale umbra.

Tema della conversazione “ Da Sansepolcro a Perugia, il polittico per le monache di sant’Antonio”.L’incontro si terrà come sempre all’Auditorium di Santa Chiara  alle ore 17,30.

“L’intendimento  del ciclo- ha ricordato il Presidente dell’Istituzione Daniele Piccini –  è quello di avere a Sansepolcro, al cospetto di Piero, studiosi, intellettuali, pensatori delle più diverse discipline, chiamati a confrontarsi, a partire dal proprio linguaggio, con i capolavori pierfrancescani, in particolare quelli conservati nel Museo Civico.

Il nostro intento non è semplicemente quello di animare annualmente una serie di conferenze. Piuttosto ci proponiamo di trasformare la città in un pensatoio riunito attorno ai capolavori che ne definiscono l’identità, con la speranza che gli ospiti italiani e internazionali si trasformino a loro volta in ambasciatori di Piero e di Sansepolcro.

Quelle che intendiamo offrire ai cittadini e ai visitatori sono “ipotesi” interpretative svolte a partire dai più diversi linguaggi, per avvicinarci sempre più all’inesauribile significato dei tesori che abbiamo la fortuna di custodire.

Ringrazio gli studiosi che hanno quest’anno hanno accolto il nostro invito, portando il loro prezioso contributo, e do appuntamento a  tutti  gli amici che ci seguono per il prossimo anno”..

UFFICIO STAMPA – COMUNE DI SANSEPOLCRO-

Palazzo delle Laudi -Via Matteotti 1 – 52037 Sansepolcro

e-mail betti.mariangela@comune.sansepolcro.ar.it

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: