Archivio del Fendente

2007-2011

Nuova “morgue” all’ospedale di Bibbiena

Questa mattina, mercoledì la benedizione dei locali del nuovo obitorio. Una risposta dignitosa e moderna alle esigenze dei cittadini.

Bibbiena – Era rimasta una delle ultime strutture non ancora passate dalla ristrutturazione/ampliamento dell’ospedale di Bibbiena: l’obitorio. La sua realizzazione era un impegno assunto da tempo per venire incontro alle richieste dei cittadini, costretti ad utilizzare locali non più adeguati alle esigenze di oggi. Ora finalmente entra in funzione.  E’ ubicato sempre all’interno del complesso ospedaliero di via Turati, nella parte posta in coda ai reparti del nuovo ospedale. E’ al piano – 1, e l’accesso per i cittadini è esterno, transitando dal piazzale posteriore.

Mercoledì mattina alle ore 12,00 avrà luogo la benedizione da parte del cappellano dell’ospedale, e la presentazione dei locali alla presenza del direttore del distretto, del direttore del presidio e del direttore sanitario dell’ospedale casentinese, nonché dei tecnici che hanno lavorato per questa realizzazione.
La nuova “morgue” è costituita  da 3 camere ardenti per la esposizione dei defunti, da una stanza attrezzata per composizione dei feretri (con spazi predisposti per la collocazione di celle frigorifere che saranno istallate nel 2012), da  una sala di attesa riservata ai parenti dotata di idonei servizi, spogliatoi e servizi igienici per il personale.

Advertisements

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: