Archivio del Fendente

2007-2011

Scale scorrevoli al Cimitero, l’Assessore riceve i cittadini

Sansepolcro – Una nutrita rappresentanza di cittadini promotori della petizione per le scale scorrevoli al cimitero comunale hanno incontrato ieri mattina (22 novembre) l’assessore ai lavori pubblici.  Nel corso dell’incontro voluto dall’assessore Andrea Cestelli sono stati illustrate varie problematiche sullo spazio cimiteriale. Priorità assoluta: i cittadini hanno chiesto con forza  di riavere le vecchie scale scorrevoli (tolte 15 giorni fa perché non a norma, ndr) con gli opportuni accorgimenti di sicurezza e stabilità. Per tamponare  erano state reintrodotte le scale mobili che però non piacciono a nessuno perché pesanti, poco maneggevoli e ingombranti. “C’erano state segnalazioni a suo tempo per le scorrevoli acquistate nel gennaio 2010 – ha affermato l’assessore Cestelli –  In fase di preventivo tutto era regolare ma una volta istallate la ditta non ha mai rilasciato la certificazione di conformità e abbiamo dovuto rimuoverle. Faremo il possibile per trovare una soluzione ad hoc comoda per tutti”. I cittadini hanno poi chiesto di aprire in via Sinj una strada di accesso (tra l’altro già segnalata, Ndr) per i pedoni che si recano dalla tiberina nord al nuovo cimitero, di ripulire gli arbusti sul rio tra le due zone del cimitero, di prolungare l’apertura estiva di un’ora, di raccolta differenziata (l’assessore dice di avere già attivato l’ufficio ambiente, Ndr), e infine della manutenzione delle coperture non a tegola dei nuovi forni per evitare infiltrazioni d’acqua. “Negli ultimi anni – ha dichiarato l’assessore che si è reso molto disponibile ad ascoltare le lamentele e prospettare soluzioni – non sono state fatte manutenzioni. Nei giorni scorsi alcuni sopralluoghi hanno evidenziato il crollo del parapetto della parte monumentale e infiltrazioni d’acqua nella parte delle due terrazze. D’ora in poi le manutenzioni saranno programmate e garantito un numero sufficiente di loculi”. L’assessore ha fissato un altro incontro con i cittadini, il 24 gennaio 2012, quando ha promesso cercherà di dare delle risposte concrete. Monia MarianiScale cimitero

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: