Archivio del Fendente

2007-2011

Valtiberina Toscana, scatta Unione dei Comuni

L’appuntamento è fissato per venerdì 23 dicembre.

Sansepolcro – Nell’antivigilia di Natale nascerà ufficialmente l’Unione dei Comuni, con l’insediamento dell’assemblea del nuovo organismo che prende il posto della Comunità Montana. Alle 17, presso la sala “Ottorino Goretti” dell’ente comprensoriale, il varo dell’istituzione comprensiva di sei comuni della Valtiberina – Anghiari, Badia Tedalda, Caprese Michelangelo, Monterchi, Sansepolcro, Sestino (Pieve S.Stefano, come noto, si è chiamata fuori) – e la relativa prima assemblea del nuovo consiglio.

All’ordine del giorno c’è appunto: la presa d’atto dell’organismo e l’affidamento degli incarichi istituzionali che regoleranno le competenze del prossimo futuro.

Una successiva assemblea, da tenersi entro fine anno, comincerà ad entrare nello specifico delle  problematiche, in particolare per quanto riguarda l’approvazione del bilancio e l’implementazione dei servizi associati, tra cui quello della polizia municipale secondo i dettami della legge regionale.

Francesco Del Teglia-

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: