Archivio del Fendente

2007-2011

Staccioli: “Fidi Toscana trasformata in una banca di regime”

Approvata in Commissione Sviluppo economico la modifica allo statuto della società

“Con un colpo di spugna sullo statuto, Fidi Toscana è stata trasformata in una banca ‘di regime’, pronta a intervenire per salvare le solite aziende amiche”. Così la consigliera regionale Marina Staccioli (Gruppo Misto) sull’approvazione, oggi in Commissione Sviluppo economico, della proposta di legge che modifica lo statuto di Fidi Toscana, società partecipata dalla Regione che opera nel fornire garanzie e agevolazioni alle imprese.

“Grazie a questo intervento – continua Staccioli – Fidi Toscana potrà agire come una vera e propria banca, non solo nel fornire garanzie, ma anche finanziamenti veri e propri anche a soggetti privati”. Non solo, secondo la modifica apportata allo statuto, “la Regione potrà servirsi di Fidi Toscana per pompare denaro pubblico nelle casse delle aziende in crisi”, sottolinea la consigliera. “Il primo passo sarà acquistare il terreno della Eaton di Massa – spiega Staccioli – per poi rivenderlo in lotti separati alle aziende che fossero interessate a riconvertire terreno e attività”. Un’operazione fallimentare, secondo Staccioli “tanto più nel caso Eaton, in quanto gli eventuali acquirenti dovrebbero provvedere da soli, obbligatoriamente, alla bonifica del sito”.

“Non è questa la strada per lo sviluppo – attacca Staccioli – né per la reindustrializzazione. Cosa faremo conla Lucchini? E con tutte le altre aziende in crisi?La Regioneha forse intenzione di comprare mezza Toscana per rivenderla al miglior acquirente?”.

“La via maestra per la ripresa – conclude la consigliera – avrebbe dovuto essere quella della legge sulla competitività. Ma su questo la macchina regionale stenta ad entrare in moto: nella migliore delle ipotesi la legge ‘attrai-investimenti’ entrerà in vigore a due anni dall’insediamento di questo Consiglio, alla faccia di tutti gli annunci del Presidente Rossi”.

Ufficio Stampa-Francesca Puliti-

 

Advertisements

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: