Archivio del Fendente

2007-2011

Cento anni per Severina Montini

Badia Tedalda – Cento le candele che ha spento Severina Montini detta “Norina”. Cento anni di amore di passioni, un traguardo che lo scorso 9 gennaio2012 ha tagliato il secolo di vita. Nata e vissuta a Rofelle, si è sposata durante la seconda guerra mondiale, nel 1942, con Mansueto Gentili, il quale faceva l’agricoltore, dal matrimonio è nata l’unica figlia: Giuliana.

Il Sindaco di Badia Tedalda, Fabrizio Giovannini, complimentandosi per la lucidità e la presenza di spirito per la nonna Norina, così arzilla e piena di salute, ha portato personalmente i saluti e ha consegnato una targa e un mazzo di fiori..  

Non sono mancati gli auguri da parte di tutta la popolazione, l’associazione della Misericordia, tramite il Governatore Bartolini ha portato i saluti dei Confratelli.  Il comandate dei Carabinieri di Badia Tedalda, nel ringraziarla, ha fatto consegnare dall’unica presenza femminile nell’Arma in Valtiberina un calendario ricordo.

Una vita degna di essere festeggiata. Ecco perché domenica 15 gennaio, al centro sportivo badiale la figlia Giuliana e il genero Gildo, gli amati nipoti e tutti i familiari hanno organizzato per la centenaria una giornata davvero speciale con il taglio della torta con cento candeline accese e le foto ricordo.

Auguri nonna Norina

-Francesco Crociani-

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: