Archivio del Fendente

2007-2011

Cimitero, in primavera al via i lavori

SANSEPOLCRO – In primavera il via ai lavori al cimitero comunale. Tanti i punti discussi nella riunione di ieri mattina tra l’Assessore Andrea Cestelli e la delegazione di cittadini che lo ringraziano per disponibilità e cortesia dimostrata. La prima notizia è che in marzo torneranno le scale scorrevoli. “Abbiamo contattato una decina di ditte – ha riferito Cestelli – ci siamo indirizzati su di una che opera con i comuni della Romagna; prima però le proveremo e se tutto andrà bene saranno presto rimontate”. Saranno scale in alluminio con guida fissa, gradini con zigrinatura antisdrucciolo e sistema di scorrimento antiscarrucolamento che interesseranno i nuovi blocchi del cimitero. Un buon risultato per i firmatari della petizione che, da novembre quando furono rimosse perché non a norma e sostituite con quelle mobili, si erano battuti per riaverle. Apertura acceso Via Sinj – “E’ solo un ingresso di servizio – ha detto l’assessore sulla richiesta di un accesso pedonale in quella strada, a cui però i cittadini non intendono rinunciare – c’è un vincolo idrogeologico sul territorio e per crearvi una strada andranno fatti dei passaggi ad hoc; ma non dico che non lo faremo”. Coperture dei loculi – “Ho avuto un incontro in Sovrintendenza, ma per poterle mettere bisogna che Zermani, il progettista, modifichi il progetto originario (sembra che il professore sarà in città a marzo, Ndr), e poi la modifica dovrà avere l’approvazione sia del genio che della sovrintendenza”. Infiltrazioni acqua piovana – “Al momento non sono state riscontrate – ha detto riferendosi alle segnalazioni di alcune infiltrazioni in due dei tre blocchi  – si tratta dei mattoni che si bagnano e si asciugano; ma per tranquillizzare i familiari dei defunti faremo ulteriori sopralluoghi e daremo una mano di impregnante sopra tutte le catramature”. Ammasso di terra tra il fiume – “Verrà eliminato quando inizieremo i lavori del nuovo blocco di loculi, che sarà in appalto entro primavera”. Orari apertura e chiusura – “L’orario di accesso al cimitero sarà prorogato di almeno un’ora nel periodo estivo, cioè dalle 8 alle 19”. Per quanto riguarda l’esistenza di una Delibera approvata in Consiglio i primi del 2011 (prevedeva di rivedere il tariffario per le tumulazioni e il regolamento) l’assessore ha preso nota e informerà l’assessorato al bilancio competente in materia. Si sono poi affrontati altri temi: pulizia, rubinetti dell’acqua, contenitori raccolta differenziata e furti sempre più numerosi (si rubano fiori, vasi e oggetti di ceramica) e qualcuno ha anche avanzato l’ipotesi di istallare telecamere. Infine alcuni fiorai hanno chiesto (anche dopo la serie di furti dei giorni scorsi nei loro chioschi) una maggiore illuminazione esterna specie lungo la strada laterale che collega Viale Osimo a Via tiberina nord, oltre a togliere il divieto di accesso nella stessa. mm

Advertisements

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: