Archivio del Fendente

2007-2011

Certificati di esenzione dai ticket, rimodulati gli orari degli sportelli dedicati

Sono 15.000 (su 70.000 aventi diritto, coloro che non hanno ancora richiesto il certificato. Condizioni particolari per disoccupati e cassintegrati.
Arezzo– Si è quasi conclusa la corsa per ottenere il certificato di esenzione dai ticket per età e reddito. Un documento essenziale dal dicembre scorso per chi ha diritto alla esenzione perché rispetto al passato non sarà più possibile “autocertificare” il proprio status,  ma si dovrà presentare il certificato. Si calcola che siano settantamila gli aretini che hanno le condizioni per la esenzione dal ticket sanitario, ma di loro il 20% circa (intorno ai 15.000) non lo hanno ancora richiesto e ritirato. E’ un documento che ovviamente diventa necessario al momento di una prestazione. E per questo la Asl mantiene attive una serie di sportelli dedicati proprio a questo scopo, ma per non disperdere energie ne ha ridotto numero e orari, come vedremo più avanti.
Chi ha diritto all’esenzione
I soggetti che ne hanno diritto sono i cittadini di età inferiore ai 6 anni e di età superiore ai 65 anni, purché appartenenti ad un nucleo familiare fiscale con reddito lordo complessivo non superiore a 36.151,98 euro annui. Inoltre i titolari di pensione sociale o percettori di assegno sociale di età superiore ai 65 anni e familiari a carico, e  titolari di pensione minima, di età superiore ai 60 anni, e familiari a carico, purché il reddito lordo complessivo del relativo nucleo familiare fiscale, riferito all’anno precedente, sia inferiore a 8.263,31 euro, incrementato fino a 11.362,05 euro in presenza del coniuge e di ulteriori 516,46 euro per ciascun figlio a carico.
Confermata anche per il 2012 l’esenzione dalla partecipazione alla spesa sanitaria per le prestazioni di specialistica ambulatoriale per i lavoratori disoccupati, in cassa integrazione e in mobilità, e i loro familiari a carico.
Nello specifico sono esenti i lavoratori (e loro familiari a carico) residenti in Toscana, che siano in possesso dei seguenti requisiti:
– aver perso il lavoro dal 1° gennaio 2009;
– essere collocati in cassa integrazione e percepire una retribuzione comprensiva dell’integrazione salariale corrispondente ai massimali previsti dalla legge 427/1980;
– essere in mobilità;
– per questi cittadini non è previsto alcun limite di reddito.
Per familiari a carico si intendono i componenti del nucleo familiare non fiscalmente indipendenti, cioè i familiari per i quali l’interessato gode di detrazioni fiscali.
Per ottenere l’esenzione, i lavoratori e i loro familiari sono tenuti ad autocertificare la sussistenza dei requisiti richiesti: i disoccupati devono essere in possesso della Dichiarazione di immediata disponibilità presentata al Centro per l’impiego di competenza e devono essere tuttora in attesa di nuova occupazione; i lavoratori in mobilità devono essere iscritti nelle liste di  mobilità ed essere in possesso della Dichiarazione di immediata disponibilità presentata al Centro per l’impiego di competenza.

Ed ecco l’elenco degli sportelli dedicati al rilascio dei certificati di esenzione, con i nuovi orari:

AREZZO:
Distretto Via Guadagnoli: dal lunedì al venerdì 8,00 – 12,30, martedì e giovedì anche 15,00 – 17,30
Ospedale San Donato: il lunedì, mercoledì, venerdì e sabato 8,30 – 12,30 e martedì e giovedì  15,00 – 17,30
VALDARNO:
Presso i punti CUP di zona della Usl8 negli orari di apertura
Centro Tec. Amm.vo c/o Ospedale Gruccia (solo per disoccupati):  il giovedì 14.30 – 17,00
VALDICHIANA:
CUP Ospedale La Fratta: dal lunedì al sabato 08,00-12,30
Distretto Camucia presso Cup/Anagrafe: dal lunedì al venerdì 08,00-12,30, martedì e giovedì anche 15,00-17,00
C.S.S. Casa della Salute – Castiglion Fiorentino: dal lunedì al sabato 08,00-12,30
C.S.S. Foiano della Chiana: dal lunedì al sabato 08,00-12,30
VALTIBERINA:
Front office Ospedale Valtiberina: dal lunedì al sabato 8,00 – 12,30 – dal lunedì al venerdì anche 15,00 -17,30
Distretto Via Santi di Tito Sansepolcro: mercoledì e venerdì 8,00 – 12,30
CASENTINO:
Distretto Loc. Colombaia, via G. Di Vittorio, Bibbiena Stazione: il lunedì mercoledì e venerdì 8,00 – 12,30

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: