Archivio del Fendente

2007-2011

Archivio per il tag “idv”

Locci e Staccioli criticano il comportamento dell’Idv

“Ci aspettavamo più coraggio dall’Idv”

I consiglieri del Gruppo Misto dopo la bocciatura dei tagli agli stipendi degli alti dirigenti

“Altro che lotta ai poteri forti, anche l’Italia dei Valori, di fronte alla vera casta, quella dei burocrati, si tira indietro”. Così i consiglieri regionali Dario Locci e Marina Staccioli (Gruppo Misto), dopo la bocciatura in Aula dell’ordine del giorno sulla riduzione degli stipendi degli alti dirigenti, avvenuta in seguito al voto contrario della maggioranza compatta.

“Potevamo aspettarcelo dal Pd – dichiara Locci – che ha avallato un taglio minimo di pura facciata, ai danni dei soli direttori generali delle Asl. Ma non certo dall’Idv – prosegue il presidente del Gruppo Misto – che ha condotto una strenua battaglia per contenere i costi della politica, sia a livello nazionale che locale”.

“Da un gruppo che ha fatto le pulci ai conti dei consiglieri – attacca Staccioli – prendendo di mira persino i due euro di sconto alla mensa regionale, ci aspettavamo più coraggio”.

Dobbiamo prendere atto del fatto che di fronte a chi detiene il potere vero – concludono i consiglieri – anche l’Idv sventola bandiera bianca”.

Ufficio Stampa

Francesca Puliti

 

Sansepolcro, importante mozione della coalizione della sinistra all’opposizione

In Consiglio Comunale mozione per la creazione di un osservatorio sul lavoro

Lo propongono i consiglieri della coalizione composta da Prc, Sel, Idv e Dpc

 Il Consiglio Comunale di Sansepolcro discuterà questa sera una mozione – presentata dalla coalizione di minoranza composta da Dpc, Idv, Sel e Rifondazione – per la costituzione di un osservatorio permanente sul lavoro. Dell’organismo, da mettere in piedi a costo zero, dovrebbero fare parte organismi istituzionali e parti sociali, in modo da “massimizzare informazioni, competenze e trasparenza”. Le riunioni dovrebbero essere almeno mensili, ferma restando la disponibilità di operare continuativamente in caso di situazioni di emergenza.

Secondo i proponenti, l’osservatorio è indispensabile per evitare che gli interventi dell’amministrazione risultino “tardivi e inefficaci, quando non addirittura dannosi”, dato il ruolo fondamentale “delle Istituzioni locali nell’affrontare eventuali crisi aziendali, nell’essere vicini alle aziende del territorio e solidali con i loro dipendenti, nell’individuare e mettere in pratica azioni utili a creare, rafforzare o non far morire ciò che crea economia nel territorio”.

“Questo osservatorio era uno dei punti qualificanti del nostro programma elettorale”, spiegano Danilo Bianchi, Emanuele Calchetti e Lorenzo Moretti. “In un contesto di crisi sempre più grave e di sempre maggiore riduzione dei diritti dei lavoratori, è più che mai importante che il territorio sappia mettere insieme efficacemente le proprie capacità e non si trovi a subire passivamente gli eventi. Confidiamo pertanto”, ribadiscono i firmatari della mozione,  “che la maggioranza e l’intero consiglio recepiscano unanimemente questo documento, punto di partenza per cercare di fronteggiare quanto più adeguatamente possibile una situazione senza precedenti”.

 

Idv, primo circolo aziendale della provincia, molti i dipendenti del Comune già iscritti

Arezzo – L’Idv va a costituire il quarto circolo aziendale in Toscana, all’interno del Comune di Arezzo: “Abbiamo deciso di iscriverci all’Italia dei Valori” – affermano le lavoratrice e i lavoratori del Comune – “perché il Partito di Di Pietro è stato il primo a dialogare con noi e a sostenere la nostra battaglia”. Il circolo, il primo in provincia di Arezzo, si è costituito lo scorso 16 Dicembre: erano presenti il Vicecapogruppo in Regione Marco Manneschi; il responsabile del Dipartimento lavoro-welfare Idv Toscana Roberto Rizzo; il Capogruppo in Comune Roberto Barone e il coordinatore comunale Alessio Tucci. “Il nostro Partito – ha affermato Roberto Rizzo – fa’ del lavoro il primo punto dell’agenda politica,sul quale rilanciare il valore e la difesa dei diritti, punti fondamantali su cui partire per rilanciare lo sviluppo nel nostro Paese. L’idv è costantemente impegnato a fianco dei lavoratori e delle lavoratrici, seguendo tutte le varie crisi aziendali presenti nel nostro territorio. E’ da tempo impegnato nella terza campagna di ascolto  e confronto con i lavoratori della Toscana – ha proseguito Rizzo – la nascita del circolo premia il lavoro sul territorio portato avanti in questi mesi, a fianco dei dipendenti e a sostegno della loro protesta, per la difesa dei loro diritti.” “Occorrono oggi – hanno ricordato Barone e Tucci – maggiore equità e giustizia sociale, affinché il costo della crisi non venga fatto pagare sempre e solamente ai soliti noti, precari, pensionati e lavoratori.” “Apprendiamo dai giornali – hanno continuato il Capogruppo e il Coordinatore comunale – che l’Amministrazione, nei prossimi giorni, provvederà a rifinanziare il fondo per il salario accessorio dei dipendenti: decisione che salutiamo con favore, sicuri che il Sindaco Fanfani saprà approvare – come da noi già ric hiesto – la delibera del buon esempio.” Il Circolo – importante forma di presidio diretto nel territorio – nasce con l’idea di fare da tramite fra la politica e i lavoratori, in difesa del pubblico impiego e a tutela dei servizi e dei cittadini.

Irene Buricchi -coordinamento provinciale Idv Arezzo-comunicato stampa-

Prosegue il pecorso verso le elezioni amministrative del 2011

Sansepolcro – L’Italia dei Valori ha da tempo intrapreso, insieme alle altre forze del centrosinistra cittadino, un percorso democratico che porterà alla definizione di un programma condiviso e alla scelta di un candidato a sindaco, attraverso le primarie del centrosinistra. Continua a leggere…

Progettiamo insieme il futuro della città.

In questi giorni verrà recapitato ai cittadini biturgensi un volantino contenente alcune  idee per la città e che affronta tematiche fondamentali per lo sviluppo di Sansepolcro, come l’urbanistica, la tutela del territorio, il turismo, le politiche sociali. Continua a leggere…

Sara Boncompagni riconfermata coordinatrice dell’Italia dei Valori dell’area Valtiberina

Valtiberina – Sara Boncompagni, Capogruppo IDV in Provincia di Arezzo, è stata riconfermata Coordinatrice dell’Italia dei Valori dell’area Valtiberina.

A seguito del secondo Congresso Continua a leggere…

Sansepolcro, IdV: “Vogliamo la verità”

VOGLIAMO LA VERITA’ SULLE VILLETTE IN COLLINA

C’è bisogno di chiarezza. Dopo l’ennesima imprecisa dichiarazione del Sindaco Polcri apparsa sui giornali di alcuni giorni fa in cui  parla solo di recuperi e ristrutturazioni, è venuto il momento che i cittadini sappiano Continua a leggere…

Comunicato dell’IdV – circolo della Valtiberina

Prove di campagna elettorale.

L’Italia dei Valori di Sansepolcro ha appreso con sorpresa dalla stampa la notizia di un presunto accordo pre-elettorale  raggiunto con Rifondazione Comunista e SEL. Continua a leggere…

A scanso di equivoci…

Ormai è certo: la campagna elettorale per le prossime elezioni amministrative di Sansepolcro è già iniziata, e qualche sedicente giornalista, al soldo di qualche personaggio interessato, continua a gettar fango sull’Italia dei Valori, considerandolo l’avversario politico più temibile della scena politica biturgense. Continua a leggere…

La risposta del Circolo IDV della Valtiberina alla possibile costituzione del “terzo polo”.

Le larghe intese “estive” di cui abbiamo sentito presagire la nascita in questi ultimi giorni, ci amareggiano ma in realtà non ci stupiscono affatto. Infatti, se le notizie fossero confermate, mentre Sansepolcro langue per la mancanza di idee e progetti, ancora una volta assisteremmo al triste scenario in cui i Continua a leggere…

Comunicato stampa dell’Idv Valtiberina

Quando non si ha più niente da dire…

Attaccare Di Pietro sembra che stia ormai diventando una moda: ogni giorno assistiamo a provocazioni e accuse di tutti i generi, tese sostanzialmente a far credere che il leader dell’IDV sia implicato in truffe e scandali di vario tipo, che non staremo qui a ripetere dato che basta guardare un qualsiasi telegiornale per farsene una buona idea. Continua a leggere…

L’Italia dei Valori ringrazia gli elettori

L´Italia dei Valori ringrazia i cittadini elettori della Valtiberina  per l´ottimo risultato ottenuto in tutta la vallata. Il nostro gruppo ha visto una consistente crescita di voti su ogni Comune rispetto alle ultime tornate elettorali, con punte di eccellenza come a  Sansepolcro dove si afferma con il 9,06%

La nostra soddisfazione è grande ma non possiamo non provare amarezza di fronte al dato dell´astensionismo che in Valtiberina ha segnato un meno 7 %  circa, rispetto alle ultime elezioni europee. Continua a leggere…

IDV: Acqua, un’occasione persa

Il gruppo dell’Italia dei Valori in Consiglio Provinciale e l’intero coordinamento IDV della Provincia esprimono rammarico per quanto accaduto nella ultima seduta del Consiglio Provinciale. Continua a leggere…

Navigazione articolo