Archivio del Fendente

2007-2011

Archivio per il tag “lettere in redazione”

Sansepolcro, un attentissimo lettore ci scrive

Riceviamo e pubblichiamo:

Per il “Fendente”:   pratica ristorante l’Incanto:
ci giunge voce che già da una quindicina di giorni abbiano condonato tutto!!!! Troppo forti
E poi si dice che i consiglieri di maggioranza non hanno peso (leggasi consigliere…omississ….)
E comunque anche se hanno condonato, ma che figura i 2 professionisti!!!! Continua a leggere…

Sansepolcro, cittadini che scrivono agli amministratori

Mail inviata il 02/07/2011 alle 20:46

A tal proposito ho inviato una mail al comune già dal 12/06/2011 con il seguente testo:”” Mi preme segnalare a codesto spett.le ufficio che la rotatoria sita in Zona Continua a leggere…

Un cittadino che vorrebbe delle risposte

Riceviamo e pubblichiamo:

Valtiberina – Eccoci qua, siamo al 7° meseversario dal crollo del muro di sfioro dello sbarramento dell’invaso di Montedoglio, nulla si è mosso niente è cambiato, nel frattempo il livello dell’acqua già basso in partenza stà scendendo a vista d’occhio, (circa12 cm. al giorno). Continua a leggere…

Valtiberina Toscana: politica carnevale.

Redazione del Fendente,

va bene che tutta la “politica” è un carnevale e pertanto, doverla seguire o credere in minima parte a quanto alcuni affermano, c’è il rischio di essere colpiti da “demenza precoce”.

Osservate le scene comiche di “partito” ( che però fanno piangere) in Continua a leggere…

Lettere in Redazione

Riceviamo e pubblichiamo:

“Spett.le Redazione,

Solo per precisione, vorrei dire che il  Sig. Rossi Rodolfo: Continua a leggere…

Lettera di un: un cittadino indignato

Ill.direttore del “Fendente”,

L’ombra della torre di Berta simbolo della presenza dei cittadini di Sansepolcro e la Resurrezione simbolo della rinascita della fede e della civiltà  sono stati offuscati, offesi dalla lunga mano grigia da un Continua a leggere…

Lettere in Redazione

Anche ieri, e non solo ieri, le pagine su Sansepolcro dei quotidiani locali portano solo articoli riguardanti la mala amministrazione Polcri.

 -Lo sfogo del colonnello Minniti

-Confesercenti: così il borgo muore Continua a leggere…

Lettera consiglio da un cittadino a Polcri

Riceviamo e pubblichiamo una affermazione ed una domanda agli Amministratori:

Sansepolcro– incendiata venerdì 10/09/2010 durante la notte un’auto nel quartiere di Porta Romana a Sansepolcro. Continua a leggere…

Ecco cosa scrive un biturgense a Polcri

Lettera aperta di un lettore che, tramite il “Fendente”, si rivolge al sindaco Polcri.

Egregio signor Sindaco, Continua a leggere…

Sindaco Polcri, inizi a prendere in dovuta considerazione le lamentele dei suoi cittadini

Riceviamo e pubblichiamo:

antonella scrive:

Sono 5 anni che vivo al Borgo, durante i quali mi hanno rigato la macchina dal fanale dietro a quello davanti, per ben 3 volte, mi hanno rubato l’antenna e un tergicristallo. Sono costretta il più delle volte a parcheggiarre a porta Tunisi, nel buio e il puzzo dei cassonetti e ogni volta rovino un paio di scarpe per andare e uno per tornare, perchè i tacchi rimangono incastrati nel pavè. Ho preso una multa perchè hanno Continua a leggere…

Lettera significativa di un lettore-genitore

Sansepolcro-Riceviamo e pubblichiamo: dove NON arrivano i politi, arrivano i cittadini:

Sergio scrive:

13 luglio 2010 alle 08:29 (Modifica)

Io provengo da una famiglia che mi ha da sempre dato il senso della parsimonia. Sono abituato a non lasciare i tozzi di pane in tavola per rispetto del babbo che quel pane lo guadagnava veramente con il Continua a leggere…

Lettere in Redazione



Riproduciamo qui di seguito una lettera pervenuta in Redazione e facciamo presente agli Amministratori di Sansepolcro che le lettere che pubblichiamo sono: “VERE”, non inventate dalla Redazione come qualcuno insinua.
Noi ci riteniamo, nel pubblicarle di esserVi di aiuto e di renderVi noto di come i cittadini la pensano.
Una risposta sarebbe gradita, o chiediamo troppo?

Anche quest’anno sebbene l’estate metereologica sia arrivata in ritardo sono rifiorite le due fantastiche pedane di via Aggiunti e di via Giovanni Buitoni.Per spiegare meglio ai lettori la Continua a leggere…

Sansepolcro: Lettera in Redazione

F.M. scrive:

12 giugno 2010 alle 23:28

Il professore continua a nascondersi dietro Minniti quando il problema è lui, il suo V. sindaco e la sua giunta che, per non intervenire contro gli amici … quelli dove nasce il casino, ha inventato un’operazione tutta mediatica…”ora arriva il Minniti e vedrete che tutto si aggiusta….noi siamo per fare rispettare le regole e l’ordine…”, Nel Continua a leggere…

Lettere in Redazione dirette al Sindaco Polcri

Non avendo lo scanner funzionante e essendo poche le righe vi invio quanto risposto dal sindaco Polcri in una intervista a giovani studenti

A COLLOQUIO CON IL SINDACO

Domanda al sindaco Polcri (nella foto): ”Ci dica il più grande pregio e peggior difetto dei Biturgensi?” Continua a leggere…

Lettere in Redazione

L’avevo detto, l’avevo scritto…..

Dirlo può sembrare semplicistico ma è così. I cittadini sono destinati a pagare, pagare salato per un servizio che non funziona, è privo di qualsiasi politica di prospettiva. Paghiamo per una differenziata che non c’è, non solo Continua a leggere…

“Vivibilitàe sicurezza del Borgo di Piero”

Lettere in Redazione che riceviamo e pubblichiamo:

28/05/2010 at 08:10

Leggendo i quotidiani, questa mattina 28 maggio 2010 ho trovato l’articolo di Monia Mariani avente per oggetto “sicurezza viale Pacinotti per alta velocità automobilisti”.
L’articolo ripercorre quanto già più volte detto e ridetto e ridetto e ridetto sul MENEFREGHISMO di questa attuale Amnministrazione sul tema Vivibilità e sicurezza del Borgo di Piero.
Ho un quesito da porre : Continua a leggere…

Per ridurre il deficit dello Stato

Lettere in Redazione:

“Ultimamente si parla di una eventuale non rivalutazione delle pensioni e di una riduzione degli stipendi dei dipendenti pubblici. Ma anche di tagli agli aiuti allo sviluppo! Come sta facendo la Spagna. Continua a leggere…

Valfungo, discarica ed altro: lettere in Redazione

Caro “Fendente”, avete fatto bene a mantenere viva la disastrosa vicenda Valfungo. Dire che lo avevamo, ahinoi, pronosticato è fin troppo semplicistico, ma era la naturale lettura dei comportamenti di una amministrazione che sa solo apparire e anche in ciò, il più delle volte, lo fa infelicemente. Una Continua a leggere…

Navigazione articolo