Archivio del Fendente

2007-2011

Archivio per il tag “libia”

La guerra è finita – E’ morto Gheddafi – Chi era Gheddafi? La scheda

Sirte e Sebha: sono queste due località – la prima quasi al centro dei 1.800 chilometri della costa libica e la seconda in pieno deserto – che hanno segnato il destino di Muammar Gheddafi, il più longevo leader arabo-musulmano.

LA GIOVENTU’ E IL NAZIONALISMO PANARABO – A Sirte Gheddafi è infatti nato in un Continua a leggere…

Annunci

Ospedale dell’orrore a Tripoli

Oltre duecento cadaveri in stato di decomposizione sono trovati nell’ospedale di Abu Salim, a Tripoli.

E’ questo il bilancio, riferito dall’inviato dell’emittente televisiva Bbc, di una prima ricognizione nella struttura sanitaria rimasta isolata per sei giorni a causa dei cecchini del rais. Continua a leggere…

Libia, Gheddafi non molla: “Vittoria o morte”

(ANSA) – Nella notte il raìs è tornato a farsi vivo via radio:

”Vittoria o morte”

ha tuonato mentre un portavoce del regime sostiene che il governo di Gheddafi resisterà mesi o addirittura anni.                   -Redazione-

Libia: “Il nostro missile era contro nave italiana”

L’ordigno è caduto ieri in mare a 2 chilometri dalla fregata (foto). Per il ministro della Difesa IgnazioLa Russa si è trattato di un errore della contraerea

Il portavoce del governo libico, Mussa Ibrahim, ha rivendicato il lancio del missile contro la nave italiana Bersagliere, ieri al largo delle coste libiche. Continua a leggere…

Gheddafi apre a negoziati con la Nato

“Si’ al cessate il fuoco, ma bilaterale. Non lascio il mio Paese”

 

 (ANSA) – TRIPOLI, 30 APR – In una nuova apparizione sulla tv libica, Gheddafi ha chiesto oggi alla Nato di avviare negoziati per fermare i raid della coalizione sulla Libia, aprendo anche ad un cessate il fuoco bilaterale. “Paesi che ci attaccate, fateci negoziare con voi”, ha detto il leader libico. “Nessuno puo’ obbligarmi a lasciare il mio Paese o a non combattere per esso”, ha pero’ precisato il Colonnello.

Il capogruppo Emanuele Calchetti: “Le singole comunità locali si mobilitino contro la guerra”

Sansepolcro, da Rifondazione una mozione contro l’intervento militare in Libia

Il capogruppo di Rifondazione Comunista Emanuele Calchetti ha Continua a leggere…

Il figlio di Gheddafi con gli insorti

Usa: Silvio il nostro migliore amico

Il più giovane dei figli di Gaddafi, Saif al-Arab (nella foto), si è unito alla rivolta contro il regime guidato dal padre per 41 anni. Saif al-Arab era stato inviato Continua a leggere…

Navigazione articolo